lunedì 4 gennaio 2010

Carnevale di Frascati 2011




Carnevale 1985


Carnevale 1985




Carnevale 1985




Carnevale 1985




Il Carnevale che non c'e'.
Come tutti gli anni il rammarico per una delle piu' belle tradizioni andata via perche'
in un paese "Luna Park" come Frascati si sente poco il bisogno di lavorare nelle
domeniche di Carnevale. E allora all'allegria di quei giorni si preferisce la normalita'
di tutte le domeniche che riempe le casse ugualmente.
E cosi' scompare una radice, una tradizione che univa i paesani alla
costruzione di carri allegorici e maschere sfavillanti, che faceva ballare centinaia e
centinaia di ragazzi mascherati da Pulcinella con l'orgoglio di poter raccontare
"Che c'ero stato anch'io!"
Le tradizioni che se ne vanno portano via un po' di noi.
Nelle foto sopra si vedono carri e maschere di un carnevale mitico
quelo del 1985. Naturalmente nelle foto ci sono anch'io ben mimetizzato
a voi trovarmi....




L'aggancio e' che oggi ho fatto le Ripetute "in maschera"
Quel gran genio del mio coach, ha capito come fare e mi da' questo compitino per oggi:


30’ Risc. + Variaz. (6’F - 4’F - 4’F - 5’F - 3’F - 3’F - 3’F con 2’ recu. a 6’.00” fra ogni frazione. F =forte a 4’.30”) + 10’ scarico 

Ecco che ne riesce:






Il grafico comincia a prendere l'aspetto voluto e teniamo conto che non era in piano






Trovo un circuito dove pero' il recupero e' in salita...
vabbe' cammino un minuto un altro corricchio e poi via per un altra variazione.
Lo ripeto 4 volte e poi sempre variando rientro.
Alla fine defatico 10 minuti e di corsa sotto la doccia.
Il termometro segna 3 gradi e un vento ti taglia la faccia.




10 commenti:

the yogi ha detto...

tana! sei quello di spalle con la parrucca... :)) le tradizioni sono tali solo se perpetrate: forse non c'era il sentimento....

Ezio ha detto...

Sbagliato e sbagliato.
Non sono quello. Le tradizioni restano nel cuore di tanti ma cozzano con gli interessi di pochi...e allora si tagliano....gli interessi contano piu' dei sentimenti...e non e' una novita'!

er Moro ha detto...

Tana lo faccio io: sei qll coi baffi...O sei troppo piccolo?!?

the yogi ha detto...

azz...e ariazz...! :) ho capito: sei martufello!

Maurizio ha detto...

Sei quello che sbuca dalla tavola e che gli si vedono solo gli occhi? O forse martufello?!?...

Maurizio ha detto...

Una curiosità: secondo te di chi sarebbero gli interessi di pochi a cui il carnevale darebbe fastidio?

Marco Bucci ha detto...

Sei er cardinale co' la papalina in testa nella prima foto e c'avevi puro li baffi...!!
Va bene compa'... nun dici gnente su le gambucce ?!?!?
Ciaooooo

Ezio ha detto...

si sono martufello...e vengo fuori dalla tavola imbandita...le risate...solo 25 anni fa'!

Maurizio a Frascati e' Carnevale tutto l'anno e tutta quella caciara da' piu' fastidio ai commercianti che guadagno...la gente ammucchiata non entra nei locali e le amministrazioni hanno abbandonato la tradizione per far piacere a pochi...

Marche' che ne so' mi sembra che va' bene non ho grossi problemi domattina mi faccio 1h e mezza con Ale e sapremo...Sta settimana piena e' tosta ma se ne esco fuori bene....

Maurizio ha detto...

so' terribili sti commercianti...

Michele ha detto...

Impossibile riconoscerti, sei partito incazzato per il 2010. Neanche baldini faceva allenamenti così :)