domenica 12 ottobre 2008

INSIEME A TE NON CI STO' PIU'....



DSCF4777, inserito originariamente da RunForLove.

.
E quindi se ogni volta che si va' a correre al mare
bisogna trovare una colonna sonora 
(Barry White l'alra volta), se permettete, la mia oggi e' questa.




MusicPlaylist


Giusy Ferreri mi piace, la sua voce roca mi fa' 
morire e visto il mio abbigliamento della foto 
ci sarebbe da insinuare... 
ma quello e' il pacco gara...che avevate capito!


Bella giornata di sport a Ostia tanti i motivi per 
recriminare, ma in finale vivere una giornata del 
genere fa' pensare che la corsa vale la pena 
viverla sempre e fino in fondo.
Analizzare una giornata del genere e' un po' complicato...
cominciamo dal risultato 2h 34 e rotti...ma la gara 
era 30 km 300m e passo al 30° in 2h e 33' 
che a conti fatti e' una media di 5' e 05" che detta 
cosi' non sembra niente male...
ma non e' neanche cosi. Passo alla mezza in 1h43' 
e il tutto quello che viene dopo e' una sofferenza
non tanto fisica ma dovuta alla non abitudine alle gare lunghe. 
Al 20° la gara faceva un pezzo di strada in andata e ritorno
(stile Roma-Ostia) vedo nel viso dei miei compagni lo stupore
perche' sto li'? giro a 200 metri da Teresa, Enrico e Alfredo.
Dopo cento metri vengo sorpassato da 
Marcaurelio e Muster Runner. Nella mia mente 
qualcosa mi dice che io non dovrei stare qui ed e' la fine. 
Dopo 3-4 km di crisi riprendo e chiudo dignitosamente 
sta gara. Ma qui c'e' da lavorarci ancora....sicuro.





La gara:
I km sul lungomare ti logorano sono troppi e non 
si arriva mai. Infine al lungomare c'e' un paio di km di avanti 
e dietro sulla stessa strada....che pena!
Scrivono "Giro di boa"....non si sopporta vedere chi ti procede 
se stai bene ti stimola ma se stai faticando? Pessima scelta!.
Nella pineta di Castelfusano ricordo le parole di Jackie
di un anno fa'...bambini che ti corrono tra le gambe,
biciclette e stiamo al 27-28°...e quella salita al 29°...?
Kilometraggio un po' spartano e segnachilometri messi
tutti in posizione strategica...ma sbagliata.

Ristori...oggi facevano 26 - 28° gradi a Ostia,
era estate e il rammarico alla fine e' di non essere
andati dopo la gara al mare....mezzo bicchiere di acqua?
Ogni 5 km? 
Con 20 euro di iscrizione....
Km e Km su strade intasate di macchine che ti 
sfrecciano accanto o peggio stanno ferme incolonnate?




Ma tutto questo non mi toglie il buon sapore di 
una gara che e' un buon allenamento e una conferma,
anche se ci trovo molte riserve,...

14 commenti:

uscuru ha detto...

bella prova zzii...!!!
hai finito appena dopo er moro, l'hai visto?, avete circa gli stessi tempi.
firenze potreste farla insieme, so' sicuro ke sara' n'ottimo compagno.

marco - figaro ha detto...

bravo Ezio, sei riuscito a far
vedere la targa per un pò a
quell'interista dell'Imperatore,
bella prova, direi molto valida
in vista di Firenze, dovresti venire a livorno il 9/11, correre
la mezza, poi rientrare sul percorso e fare ancora altri 7/8 km. lì è tutto pari....

ma non venire in bici eh, lo sai
come si dice:
"i discorsi li porta via il vento,
le biciclette i livornesi"....

Alessandro ha detto...

Grande Ezio...ottimo risultato. Ti pensavo stamattina mentre facevo la mia corsetta di allenamento e il pensiero di te alla 30Km mi dava forza!

GIAN CARLO ha detto...

Ciao Ezio, c'ha ragione 20 euro è una truffa !
Il probl di Ostia è che non è una città..enon è neanche un quartiere. E' un posto geograficamente meraviglioso, ma je manca sempre 'n soldo pe' fa na lira...pe cresce etc etc

Anonimo ha detto...

veramente brutto il kilometraggio messo a caso o in alcuni km assente, male i ristori. Ma andava fatto per Firenze.

Stefano

AndreaDeF ha detto...

Grande Ezio! Veramente complimenti per la bella gara. Te lo dicevo di aspettarmi in partenza!!!! Purtroppo ho avuto quel problema al polpaccio.....
Ma sai che dopo ci siamo fatti il bagno al mare e con l'acqua fredda il dolore è quasi sparito?
Speriamo di riuscire a starti dietro a Firenze.

Ezio ha detto...

@ Orlando, ho visto Giancarlo e ci siamo fatti la foto e poi Marcaurelio e Master Runner che mi hanno sorpassato al 20° di piu' nin so'

@ Marco grazie per il sostegno e per l'invito ma il 9 novembre e' tempo di lunghissimo e lo sai quanto e' importante. L'imperatore e' un simpaticone(pure se interista come Giancarlo) ma me stanno simpatici tutt'e due che ci posso fa'? Mi piacerebbe averlo in squadra...che ce posso fa'?

@Alessandro, grazie anche io ti ho pensato in gara (nessuno fraintenda eh!) bella gara? speravo sotto le due ore e trenta...quindi un pizzico di insoddisfazione ma la vita e' bella e allora domani si riccorre e l'obiettivo e' Firenze e quindi...

@ Giancarlo non ho forzato la mano ma di soddisfatti all'arrivo ce n'erano pochi..io non l'ho visti. Non so' il tuo tempo.

@Stefano era studiata, hanno messo il 1° km a 1 km e 300 metri e hanno scombinato tutti...non sarebbe meglio mettere il 30° dentro lo stadio e dire che la gara era di 30 km e 300 metri?

@Andrea io ho fatto, secondo te, una bella gara...ma tu dopo te sei andato a fare il bagno...bello paraculo che sei!

er Moro ha detto...

Come dice Uscuru, forse nn ci abbiamo fatto caso ma per un pò siamo stati molto vicini!

Mi ritrovo con qnt hai postato tu anche se non posso non esprimere le mie sensazioni:
Bang, si parte..Lascio subito andare via Marco e Master, m'ero ripromesso de famme i primi 3 km de risc. e x la prima volta riesco a fare qll che mi ero prefissato ;O)
Il primo, secondo, terzo e quarto km nn sono proprio riuscito a vederli (in altri tempi 'sta cosa m'avrebbe ammazzato), allora decido di fregarmene del kilometraggio e decido di seguire le sensazioni ma soprattutto il cardio!!!
Passo al 5° in 26'42'' (contento di aver mantenuto i programmi).

Fino al 10° sono rimasto in un range di 155-161 bpm, poi 159-163...finchè nn ti riprendo Bucci e Simei (che avevo lasciato andar via allo start) e capisco che forse avrei dovuto rimanermene almeno un paio di bpm sotto...Qnd li incontro sto bene, benone, tant'è che faccio pure lo sborrone: li supero e mi faccio fare una foto da Bucci col pollice alzato in segno di ok (nell'occasione ho ammesso che qll cazz. l'avrei pagata e così è stato...cmq,vabbè..)!
Loro decidono di aumentare ed io decido di nn seguirli, ma di rimanermene attaccato a quella frequenza e di sfruttarli da lontano come riferimento..Verso il 15°-16° ho una leggera crisi, ma di testa, di gambe stavo bene e l'ho superata..Arriviamo al pezzo del giro di boa (triste quasi come alla roma-ostia)che sto ancora bene..frequenza costante 161-162-163..Fino al 26° sono andato a sensazione e appresso al cardio fregandomene del kilometraggio mal esposto, poi ho pagato quei 2-3 bpm di troppo della prima parte e sono mezzo scoppiato (iniziavo a voler vedere l'arrivo, ero cotto).
Alla fine 2h33'49'':
va bene, in vista di Firenze va bene così, anche e soprattutto perchè ho quasi del tutto ascoltato il mio corpo e imparato meglio a conoscerlo.

2h30' sarebbero state perfette ma i 5'08'' di media ottenuti, considerando qnt suddetto mi vanno + che bene.

Note sul percorso:
nn avevo mai fatto 'sta gara e debbo dire che a parte i diversi tratti in cui si corre in mezzo al traffico, a me il percorso è piaciuto parecchio, correre tra i resti di Ostia Antica ed il tratto del porto di Ostia m'ha fatto stare bene (soprattutto xkè ancora stavo bene io!!!)

Qst è stata la mia 55esima gara dal 19/09/2004, per un tot di 796,725 km..(lo so nn sto bene, me li sto contà!)
Quota 1000 s'avvicina..

Scusate se me so dilungato e spero de nn avevve annoiato

ps:
Ezio se come obiettivo x Firenze ti va bene qll di stare sotto le 3h30' possiamo correrla vicini vicini...Ma nn partì come sei partito stamane sennò me fai scoppià!!!

Furio ha detto...

Ezio complimenti una gara lunga e difficile; pace per i 20 euro ;-)

Ezio ha detto...

@ ErMoro belle sensazioni, ma dovevo vedere i miei limiti, c'ho solo una gara sulle gambe e volevo sapere che valevo. D'ora in poi non sbagliero' piu'. Per Firenze se po' fa'.

@Furio...pace! Ma me so' dovuto ferma' a due fontanelle e c'era la fila tutti a bere e rinfrescarsi...capisci che nun po' eseere!

Francarun ha detto...

Bravissimo ezio...sei andato benone, ma non mi sembri del tutto soddisfatto, invece secondo me hai fatto una bella gara,,, e poi 30 km son sempre 30 km...!
bel grembiulino ti hanno messo, sei pronto per venire da me ad aiutarmi per la prossima cena !
Complimenti EZIUCCIO !

Ezio ha detto...

@ Franchina troppo buona. Se duravo a l'andatura che ho portato fino al 20° per altri tre quattro km...era andata. Comunque se crisi doveva essere e' meglio che sia stata ieri...cosi' speriamo di aver dato...

Francarun ha detto...

E certo che è meglio che la crisi venga in una gara come quella di ieri....per la maratona tu andrai benone sono sicura !

marco secchioni ha detto...

bhè siamo sinceri, le crisi in maratona sono cose "normali" e non
una sola, dipende dalla testa se è
pronta ad affrontarla/e, ci sono
anche alcuni segreti per poterle superare, Gelindo nei sui scritti
nè svelava qualcuno, ma credo che
ogni maratoneta abbia i suoi
(sia segreti che crisi)

comunque a Firenze non c'è il problema di passare sotto il gonfiabile dell'arrivo mentre ci si
riscalda (cosa che porta sculo o sfiga), visto che partenza ed arrivo non coincidono....