mercoledì 24 settembre 2008

A WHITER SHADE OF PALE


Procol Harum, inserito originariamente da Ron-Dorothy.


:
So benissimo che ai piu' questa copertina possa dire
poco ma scommetto che a qualcuno possa ricordare qualcosa.
Girando per blog  entro nel Blog di Francarun ( a cui faccio
un grandissimo in bocca al lupo per la sua maratona di Berlino
di domenica prossima) e sento partire questa canzone.
Ricordi lontani, questa canzone e' del 1967 ma per piu' di una decina di anni
e' stata ascoltata in tutte le lingue e cantata da decine di grandi cantanti.
In Italia con il nome di Senza Luce fu' portata al successo dai Dik DIk.


Vi inserisco un lettore multimediale con alcune delle piu' belle
interpretazioni di questa bellissima canzone che ha fatto sognare
e ballare abbracciati  milioni di ragazzi in tutto il mondo.
Chi la ricorda come me?






4 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Sei una forza Ezio, sicuramente meglio dei ragazzi di Spalletti.
Peccato che a Colonna ci vediamo per poco tempo volevo chiederti tante cose su come inserire le cose nel Blog.
Penso che preparerò degli appunti come Mourinho. Poi abbiamo scoperto che le foto nel tuo Blogroll ci finiscono tutte !

Ezio ha detto...

oGNUNO C'HA LA SUA SPECIALITA'...TU CON LE TABELLE, IO CON I LAYOUT.

Fatdaddy ha detto...

Io Io Io!!
Anche se ha la mia età la ricordo perfettamente...
Come anche un'altra bellissima degli stessi "Salty dog", sigla della trasmissione per ragazzi "Qui dimensione avventura"...e qui si vede chi ha fatto già gli "anta"!
Grande blog, la frase di Mandela poi è favolosa....

Ezio ha detto...

@ Fta e' un piacere averti sul mio blog...ti ho incontrato spesso tra i commentatori di vari blog ma sai che e' difficile seguire tutti. Comunque ti inserisco tra i miei blog amici!
E grazie per i complimenti!