lunedì 22 settembre 2008

Giro di Tuscolo



Albero e panchina a Tuscolo, inserito originariamente da Saledargento.

.
Oggi 10 km di Cl sulle strade di Tuscolo
le strade dove ieri si e' disputata la non competitiva
Giro del Tuscolo. Sensazioni buone trovo solo una certa
difficolta' a riscaldarmi. Riesco a correre bene dopo
30 - 40 minuti e dopo diventa tutto piu' agevole.
Il mio fisico e' un diesel ma dopo la Maratona di 
Firenze cambiero' il tipo di allenamento e cerchero' di
risvegliare le mie gambe in vista delle mezze invernali.


Vi inserisco un bel video che fa' vedere quanto e'
bello il Tuscolo e che bella veduta c'e' in cima. 
Da ragazzo io e i miei amici nelle mattinate d'estate
ci sfidavamo a chi metteva meno tempo a correre
dalla Piazza di Frascati fin sulla Croce di Tuscolo
e ritorno in piazza...ora so' che si trattava di 9- 10 km 
di cui la meta' di salita e il ritorno discesa a precipizio. 
Il tutto inframezzato dallo scavalco di un paio di muri alti 
3 - 4 metri (Villa Aldobrandini) e altre peripezie che solo
allora si potevano fare con tanta facilita'. 
Beata gioventu'.

5 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Si vede che sei nato runner !

GIAN CARLO ha detto...

@Purtroppo è nato pure romanista, ma tutto non si puo' avere dalla vita :-(

Ezio ha detto...

Nel mezzo tra ste corse e l'inizio della corsa amatoriale di adesso ci sono 25 anni in cui ho corso al massimo dal divano al bagno...

marco - figaro ha detto...

accidenti quant'è bella questa foto, Ezio 25 di stì allenamenti
nun poi che annà forte aoh...
per chi fà il tifo gian carlo??

Ezio ha detto...

E' bellissimo pure il posto c'e' unaveduta fino al mare....
Giancarlo, purtroppo e' dellInter.