domenica 29 giugno 2008

29 Giugno 2008: Blogger bella gente.

Eccoli qui' i miei amici bloggher. Serata afosa, caldo opprimente, umidita del 200% questi gli argomenti di tutti i 3000 partecipanti a questa gara a cui gia ho inoltrato la domanda di partecipazione per l'anno prossimo....
Purtroppo in settimana faccio 2 volte le salite ma il colpo di grazia viene venerdi sera dove mi trovo coinvolto, per la pace familiare, in uno dei classici tormentoni estivi...partita di calcetto padri contro figli...un disastro! Ieri sera dolori diffusi ad entrambe le cosce...provo a riscaldarmi ma dopo quatttro km i dolori aumentano e allora che fare...mi ritiro, anche perche andare avanti avrebbe potuto darmi problemi maggiori. Ci riprovero' st'altr'anno........mmmhhhhhh!!! Aspettatemi!
Torniamo all'unica nota positiva della serata l'incontro con i Bloggher eccoli qui' in formazione, manca solo il Bibe di Obiettivo Maratona che scompare al momento giusto.
Da sinistra il Giampy di Quelli di Orlando …il mio dirimpettaio, oggi ha tolto il tutu' rosa per una piu' adeguata maglia Orange, a seguire Uscuru di Correre e' vita, Alessandro della Corsa d'Oro, Gian Carlo di Runner Blade, Daniele di Vivaelbarca, Marione di Mens sana in corpore sano e infine il sottoscritto...quello vero.
Chiacchiere progetti e risate fanno volare il tempo prima di questa "splendida" gara. Avremo tempo per parlare di ogni singolo Bloggher.



DSCF3261

El Bibe e Alessandro mentre passeggiano sul tartan.



DSCF3266

Io il Giampy e Daniele


DSCF3271

Blogpoint

7 commenti:

Marione ha detto...

ciao Eziooo, hai fatto bene, e sinceramente non so se hai fatto bene ad inscriverti di nuovo, xchè ti garantisco che è stata una sofferenza micidiale. Se non sei abituato a correre con una temperatura di quel genere e con quel tasso di umidità è una sofferenza tremenda. Per me è stata più facile la passatore di questa mezza notturna romana. Tempo fa, non so se ti ricordi, lessi sulla rivista runners della maratona di chicago dove intorno al 30km un concorrente chiamò 119 perchè i concorrenti stavano cadendo uno ad uno per terra stremati, in pochissimo tempo polizziotti, ambulanze e personale della maratona dovettero intervenire e interrompere la gara. Secondo me, ieri sera, non è a caso che la partenza è stata rinviata alle 23 forse pensavano che la temperatura e l'umidità diminuisse ed invece ha fregato tutti, me compreso. Detto questo l'ho chiusa in 1.52 ben 13 minuti sopra la mia ultima mezza, con dolori allo stomaco e pressione sotto le scarpe, una puntura di antispastico alla chiappa dx e una di plasil alla chiappa sx perchè avevo forte nausea, probabilmente dovuta al gatorade che nuovamente confermo che non lo sopporta il mio stomaco.
Un forte abbraccio, e la cosa che mi è piaciuta più di tutti è stata stare con voi!!!
Un abbraccio forte mitico runner

Ezio ha detto...

Grande Marione,non sopporto quelle temperature, ma anche se piano l'avrei finita tranquillamente ma sono convinto della scelta perche ho dolori a fare parecchi movimenti pensa se fossi andato avanti. Sulla mia iscrizione, scusa, ma era solo ironia significa che st'altro anno vado al mare mi godo la serata e la domenica mattina 20 km sotto la mia pineta quasi privata non me li toglie nessuno...roma e' bella ma non come ieri sera! Ti ho visto parecchio provato e non ti ho detto niente ieri sera, speriamo di farci al piu' presto e al piu' fresco una corsa insieme.

bibe ha detto...

Complimenti a tutti per la bella serata, nonostante il caldo e le difficoltà incontrate da tutti è stata una bella manifestazione, di cui racconterò domani dopo una bella dormita che ora, dopo un weekend a dir poco intenso, è quello che ci vuole.
Peccato per la foto dei blogtrotters, sono andato dall'altra parte della pista alla ricerca di una coppia di amici di Mestre proprio mentre avete fatto la foto!!!
@Ezio: sono arrivato un minuto circa prima di Alessandro, ma per fortuna la bevuta di cui si parlava nei primi km di gara la pagherà Tarcisio, il nostro amico che ha scommesso con noi!

Teresa ha detto...

Ciao Ezio
come va la tua gamba!?sei sempre il solito furfante...scherzetto!! mi raccomando puoi iscrivere anche me alla prossima mezza di roma in notturna!!!??hihihihi
Serata di un caldo opprimente non si riusciva a respirare e il percorso non offriva nulla di spettacolare da poter guardare.Comunque per fortuna è passata e ora aspettiamo la prossima...
ciao ciao lady

Ezio ha detto...

@ Bibe: credo che il caffe' tocca a me....sono arrivato un oretta prima di voi...quindi organizza quando e dove ogni promessa e' debito.

@ Terry mitica! Ho provato a correre stamattina ma il dolore con l'accumulo di acido lattico e' aumentato...la verita' e' che nun c'ho piu' l'eta' pe fa' il regazzino...c'ha ragione il presidente!

Alessandro ha detto...

Ciao Ezio, siete simpaticisimi e sono contento di esserci stato anche se la gara è stata per me una sofferenza immane, dopo i primi 10Km sono letteralmente scoppiato, non sò come ho fatto a trascinarmi fino in fondo. Il percorso è stato abbastanza angosciante... peccato perchè Roma ha un fascino tutto particolare e si poteva, si DOVEVA, scegliere un percorso più bello, no?
Quando ti ho visto all'arrivo già bello cambiato e fresco non ho avuto il coraggio di chiederti che super prestazione avevi sfoderato....
Grazie a tutti per l'accoglienza e la simpatia!
(visto come sono uscito in foto la prox volta è meglio che mi eclisso io e vi lascio il Bibe).

Ezio ha detto...

Grande Alessandro sei simpaticissimo, come tutti gli altri d'altronde...siamo blogger...non so' se mi spiego! Una cosa e' certa la Mezza di roma potra' arrivare anche alle 50 edizione ma non e' una gara per Ezio. Roma durante la Maratona e tante altre gare e' meravigliosa ma ieri mancava l'aria e gia' alla partenza si grondava di sudore se ci fosse stata l'attenuante dei monumenti del centro dei turisti forse ci sarebbe stata una scusa ma cosi'...devo pagare da bere ricordati....sono arrivato primo!