giovedì 28 giugno 2007

Mini-Stage con Ugo 8 luglio 2007


Facciamo il punto,ad oggi hanno aderito:

1) Massimiliano Maola (Max)
2) Giampiero Cacciato (Giampy)
3) Alex (Ellery?)
4) Maria Teresa Cannuccia (Lady Nutella)
5) Fausto Giuliani (The President)
6) Ugo Graziani (Maestro One)
7) Battistelli Ezio (Ezietto) (corredato di macchina fotografica e cinepresa...me le studio tutte pur de non corre)
8) Tapascione.....?
9) Jackie Lovari (Villeneuve)
10) Alessandra (Divin Codino? Dovremo chiedere se sta bene a Nando naturalmente...)
11) Bersagliere Mazzaroccato (ma chi è?)

E poi....se siete indecisi rimuovete i problemi e,
(come diceva la nostra prima canottiera)

"Ami la corsa...Corri con noi"

11 commenti:

TAPASCIONE ha detto...

Caro "Maestro One",lascia correrre l'ex Ciccione nella pianura dei Castelli Romani,ed a noi la quiete dei Castelli,non credi che sia oppurtuno dopo una serie di ripetute in salita, fare una prova lattacida per trasformare il potenziamento?
Spero di essre presente allo stage.

Ezio ha detto...

Chi scriviamo? Tapascione?

ugo ha detto...

corretto!tapascione se continui così la tessera da tapascion te la strappano. E' chiaro che sia un discorso da realizzare per gradi e che avrei dato , come scadenza, la corsa in salita della Speata,comunque per chiarire la gestione dell' allenamento in funzione di questa corsa diciamo che questo genere di allenamento sarà molto utile per i prossimi mesi e che questo impegno dovrebbe essere rinverdito almeno in una settimana al mese per la stagione invernale.
le ripetute medie in salita,quelle comprese tra 300 ed 800 mt servono per abituare l'organismo a spingere producendo meno lattato e smaltendolo più rapidamente, le ripetute lunghe,quelle comprese tra 1500 e 5000 mt sono ripetute deputate prevalentemente alla preparazione cardiovascolare.
il mitico tapascione ha giustamente capito che in una stessa settimana ad un carico in un senso va necessariamente associato un carico opposto, in pratica se si fa potenziamento si dovrà necessariamente fare capillarizzazione e poi velocità ,come?Abbiamo da gestire potenziamento e ripetute che possono essere corte,medie e lunghe ma il seguito alle prossime puntate ....
PS Villeneuve vuole essere iscritta al mini stage che dite cela facciamo partecipare?!?Ezietto decidi tu!

Ezio ha detto...

Veramente visto che aveva minacciato di cambiare allenatore...avevo pensato...Scherzi a parte...senza Villeneuve lo Stage non si fa'.

Jackie ha detto...

Grazie Ezio, ti voglio bene, ora però notavo che sopra l'elenco delle adesioni c'è la foto del nostro amatissimo Nando e vi rendete conto che colui che ha soprannominato tutti non ha un soprannome?
Allora lancio un TotoNando, fatevi avanti, trovategli un degno soprannome e poi voteremo il migliore!
Ma Tapascione chi è?
Ugo è "Maestro One", non "Mister One", vabbè fatevi sotto con il TotoNando, a risentirci!
Jackie.

Alesandra ha detto...

Ciao a tutti, anche io vorrei partecipare allo stage!!C'è ancora posto?un saluto Alessandra

Ezio ha detto...

Secondo me Tapascione e' uno che bazzica spesso Villa Torlonia ...per "comodita".

TAPASCIONE ha detto...

"Maestro One",se rimani come sembra,a furor di popolo allenatore di Vilneuve,cerca per la prossima stagione di farla partire nelle gare in Pool Position,ed evitare quel gup in partenza.Ezietto quest'anno,ti ho visto poco presente alle gare,forse perchè, paura dell'ex ciccione,tranquillo che tanti si scioglierà come la neve al sole,e a quel punto lo ciancichi.

Ezio ha detto...

PURE A TE TI SI E' VISTO POCO ALLE GARE...

Teresa ha detto...

Per Ezio:
il soprannome di Alessandra è "Divin Codino" spero di essserti stata utile!!
un saluto Lady

Jackie ha detto...

aggiungi il Bersagliere mazzaroccato ai partecipanti del mini-stage!
Ciao ciao, Villeneuve.