mercoledì 20 aprile 2011

Cammino di Santiago - Acicastella - Portomarin

L;umore sale e i km scendono velocemente. Nei due giorni precedenti la fatica si era fatta sentire e il tempo bello non aveva facilitato il tutto ma stamattina mi sveglio bene e vado...solo perche Jaka ha grossi provlemi di ampollas (vesciche) e zoppica e preferisce camminare solo e tranquillo. Il percorso in Galizia e' nella natura piu' assoluta tra pascoli e sentieri tra muretti di pietra.Il percorso e' un continuo saliscendi e impegna i miei polpacci. Arrivare a Sarria dopo 20 km signofica non poco....Sarria a 110 km esatti da Santiago e' punto di partenza per ottenere la compostela in un mini pellegrinaggio....il cammino si riempe di ragazzi e ragazze che affrontano insieme questa avventura con gioia e scherzi. Nelle settimane scorse potevamo camminare ore senza incontrare nessuno....ora non sara' piu cosi. Problemi ne nascono anche nella scelta dell'albergue ma ormai ci siamo....dopo pranzo mi gusto un po' di sole ma tutto a un tratto tutto cambia velocemente tuoni fulmini e un oretta di acqua che smette all'arrivo a Portomarin.
P.s. Fatti 700 km con le Adidas Supernova Glide 3 sul cammino di Santiago. Le scarpe nonostante il modo poco ortodosso in cui le porto e il grosso peso sono ancora ben vive. L'ammortizzazione e' ancora buona e credo possano arrivare tranauillamente a 1000 km....e mica mi semvra poco eh!!!

Km fatti 42
Km fatti totali 712
Km a Santiago 88

4 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Il 6 maggio a sera cena tutti i Blogtrotters a casa di Master... vedi de tornà con le foto !

stoppre ha detto...

grande ezio collè, è quasi fatta !! peccato che un viaggio simile debba finire

francoscr ha detto...

Dai che è quasi fatta, buon cammino

Barbara ha detto...

non sono male neanche le Salomom XA PRO 3 D ULTRA in goretex con quelle puoi arrivare tranquillamente a 2000km prima che inizi a cconsumarsi la suola, e i sandali da trekkin con suola in vibran sono arrivati oltre i 3ooo km e con la via Francigena arriveranno a 4000 km. Dai ezio sono gli ultimi km