martedì 15 settembre 2009

Quando finisce il giorno


A volte ti trovi a passare per un luogo che ti cattura. E allora non puoi fare a meno di fermarti ed osservare in silenzio. E ti accorgi che anche il semplice movimento di una foglia, i semplici colori caldi del tramonto, la sagoma scura di una montagna all'orizzonte, sono più sinceri e veri di mille, diecimila, centomila, infinite parole. E resti lì...a riempirti di silenzio e di silenzi. E' ciò che succede quando un giorno finisce..

Delaurus su You Tube 


8 commenti:

Francarun ha detto...

Bello Ezio davvero.

Ale_1957 ha detto...

Ciao ragazzi, sempre bello questo blog solo che adesso non sò mai chi posta.... Ezio? Monica? boh... comunque siete mitici!

GIAN CARLO ha detto...

Già ogni tanto si resta nel dubbio... Ezio, se sei tu batti un colpo e dimmi quanto fai ad Amsterdam

Ezio ha detto...

Sono io sono io come no....faccio...faccio...anzi facciamo io e Angelo 3h 59' e 56"...speriamo almeno.

stoppre ha detto...

mo sei un falco ? che te possino

the yogi ha detto...

magico il crepuscolo, mi fa sciogliere sino alla commozione.....

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu