venerdì 31 ottobre 2008

GO GIAMPY GO!




.
Oggi 16 km cl sul percorso che mi ha visto col Giampy 
decine e decine di volte. Nella scorsa preparazione lo 
abbiamo fatto anche per due volte consecutive per 
complessivi 32 km e correrlo da solo mi fa' sempre 
un certo effetto. Lo chiamiamo "il giro di Via Ciamarra"
 parte dalla Banca d'Italia, costeggia il Policlinico di Tor 
Vergata e passando nelle facolta' di Lettere e Filosofia,
 Ingegneria, Matematica entra dentro Roma in zona Torre
 Spaccata e ritorno tra i vari centri Commerciali megagalattici 
fino alle prime vigne del Frascati D.O.C. e ritorno alla Banca d'Italia,
Tempo 1h e 22. 
Domani Corsa dei Santi al centro di Roma...10 km "Turistici".

CORSO DI ROMANESCO ON-LINE: Lesson 2


Se te rispondo ..."STICAZZI!" attento dove sto'....
perche' in una citta' differente potrebbe esserci un senso differente.
A Roma sticazzi sta a "che me frega..." 
intende un disinteressamento assoluto alla cosa...
e da come vedete da Wilkipedia qui sotto ogni
 citta' ha lo "Sticazzi" che si merita.


Da Fonte Wilkipedia:
STICAZZI

1. (volgare) Romanesco...usata per manifestare un disinteressamento
* «Ieri so' uscito con na pischella!»... e l'amico invidioso...«Sticazzi!...»


2. (volgare) nel Torinese e nel milanese, usata per manifestare, 
al contrario, stupore
* «Ieri sera mi sono bevuto 10 birre!» «'sti cazzi...!!»

Dimmi se conosci altri signiicati di questa parola.

giovedì 30 ottobre 2008

Rito Maori Running Evolution


A gentile richiesta....


DSCF4807

mercoledì 29 ottobre 2008

IL SITO DEI SOGNI.

L'HO TROVATO!

E' il sito dei sogni. E' bellissimo.
Parla di musica, delle ultime recensioni,
 gli ultimi video ci sono tutti. Ma si parla anche, udite udite
di Pink Floyd  degli Eagles e tantissime altre 
novita...l'ultima di Zucchero e di Giusi Ferreri...ci sono,
 umorismo e news di quelle che piacciono a noi...ci sono!

Fateci un giretto e scommetto che rimarrete fulminati!
Registratevi e fatevi inviare le mail delle loro newsletter...
non ve ne pentirete.

Per l'indirizzo...clicca su:

E mi farebbe piacere sapere che ne pensate...
Ah dimenticavo...e' un gruppo di amici...!

UN GPS FENOMENALE!


......, inserito originariamente da lolli2.


.
E' cosi'...ho un Garmin che e' un fenomeno...
Chi ricorda il film di Alberto Sordi che rimasto
 solo in casa compra un robot con sembianze femminili
 che dopo tante peripezie si innamora del suo padrone
 e ne diventa al fine addirittura geloso...
il rischio che si corre con l'uso di apparecchiature moderne... 
internet entra nella nostra casa viola la nostra privacy, 
e le telecamere ci filmano in ogni angolo di strada...
e sentite che e' successo a me....

Partenza per il solito giro di Marino accendo il mio 
Garmin, che stamattina e' particolarmente carico....
beato lui! Le mie gambe, invece non ne vogliono sapere...
se mi metto nei loro panni non e' che abbiano tutti i torti.
 Arrivato al bivio di Grottaferrata guardo il Gps che mi fa'
 una domanda.."Ma stai correndo all'interno?"
...azz..rispondo "No" e riparto altri 10 minuti di corsa 
e ricontrollo il ritmo ma trovo un'altra domanda...
"Ma sei sicuro di non correre all'interno?"....
tra lo stupito e l'irato spingo di nuovo "Si"...booo! 
Continuo passo Squarciarelli e salgo verso Marino
 rido' un occhiata al Gps, oramai la curiosita' mi 
ha preso e leggo "Tu me lo puoi giurare che non sei 
all'interno?"...rispondo "Si" e sto' pensando di spegnerlo, 
quando mi risponde perentorio "Pensa che credevo che
 stavi sul tapis roulant per quanto vai piano stamattina"....
M'ha fatto la battuta!!!! 
Il mio Gps e' ironico come il padrone! 
Bravo mi sei simpatico,...ma non ci provare piu'.....
ci siamo capiti eh!
Tempo 1h e 14' per 14 km di CL.

martedì 28 ottobre 2008

ZUCCHERO...UNA CAREZZA


Ecco l'ultima canzone di Zucchero ascoltatelo....meraviglioso come sempre
Si chiamerà Live in Italy il nuovo lavoro live di Zucchero,
  la nuova raccolta live .
 Zuccherò ha incluso un inedito intitolato
Una Carezza canzone dedicata alla mamma Rina
 Bondavalli in Fornaciari.

Live in Italy uscirà in contemporanea in tutto il mondo
 e verrà presentato ai media ufficialmente il 27 novembre,
 mentre il singolo Una carezza è già in rotazione nelle radio 
nazionali già dal 24 ottobre

Da  http://www.airdave.it/  ....visitalo

CORSA DEI SANTI 1 NOVEMBRE 2008


una giornata uggiosa, inserito originariamente da .:grana:..
.
Anche qui' ci siamo stamattina, finita la tregua di 
Ottobre sembra che il generale inverno sia' arrivato
 con somma felicita' delle donne, se qualcuno non 
la sa' gliela spiego nei commenti, finisco la mia corsetta
 rigenerante 11km di Cl a Tor vergata senza nessuna 
voglia di forzare, ritmo di 5 e 15, e appena rientrato in 
macchina inizia a piovere...fortunato?

Sto ascoltando un mio contatto su facebook, un
 amica incontrata sul web che trasmette da Radio onda verde.
 Se vi fa' piacere connettetevi a questo indirizzo 
 RADIO ONDA VERDE e in basso a destra troverete il banner
 per ascoltarla...si chiama Stefania ed e' bravissima...
ditemi che ne pensate.

Sabato Corsa dei Santi...10 km con partenza e arrivo a
 Piazza San Pietro a Roma...non so' se mi spiego...
Con orgoglio il presidente Maximum ha conunicato che 
il gazebo sara' montato nei giardini di Castel San Angelo ...
e non so' se mi rispiego. Speriamo che sia una bella 
giornata perche correre di mattino per Roma un bel
 freschetto e' bellissimo.

Per chiunque avesse voglia a lasciare un saluto al Giampy, 
sarebbe carino quando ritorna a casa, trovare i saluti
 sul suo blog. Per chi non ricordasse l'indirizzo eccolo:
QUELLI DI ORLANDO 

Un abbraccio!

domenica 26 ottobre 2008

Maratonina delle Castagne 2008 Rocca di Papa


DSCF4805




Bellissima gara! Correre tra le castagne gli alberi che diventano di mille tonalita diverse e' quanto di meglio si possa chiedere in una bella mattina di fine ottobre. Atmosfera divina al gazebo, il cambio di ora crea qualche problema in meno a chi consegna i pettorali, e il rito maori in quasi 80 e' uno spettacolo. Riscaldamento di 300 metri e si parte. Umidita' alle stelle e in salita cerco il riscaldamento che non avevo fatto prima. Le gambe sembrano buone ma temo che alla distanza se vado troppo poi pago il lungo di venerdi'. Incredibile ma in discesa ho paura, lo sterrato pieno di castagne e sassi mi fa' rallentare vistosamente, non ho voglia di rischiare la distosione. Finito il bellissimo ma pericoloso tratto di sterrato comincia la gara. Salite a ripetizioni si susseguono e spingo al massimo in salita e recupero piano in discesa cercando piu' che il tempo lo sforzo su salite abbastanza impegnative. Nell'ultimo km sento che finalmente riesco ad andare bene e affronto con violenza l'ultima salita a riprova di uno stato di buona forma. 
Tempo 46 e 27.


Sono soddisfatto indipendentemente che dal tempo 
dal tipo di corsa effettuata. Domani riposo per lavoro.

sabato 25 ottobre 2008

Lezione di romanesco on-line


A gentile richiesta...prima lezione.
A Roma se ti dico "Li mortacci tua" è perchè ti voglio bene..

Noi che qualsiasi cosa succede un "Mortacci tua"
non te lo facciamo mancare mai...perchè t'ha detto bene..
perchè hai trovato 10 Euro per terra..perchè hai preso 
una giocata al lotto..perchè m'hai fregato il parcheggio...
perchè m'hai tagliato la strada..perchè hai passato un
 esame difficile..perchè sei uscito con una tipa carina..
insomma per questi e altri migliaia di motivi..
se te dico li mortacci tua non te offende...

venerdì 24 ottobre 2008

32 km LL...all on my mind


Lago di Castelgandolfo, inserito originariamente da Lucfan.

.
Allenare la mente...ecco a che serve a me il lungo lento. 
Fugare paure e correre sereno e stamattina ci si e' 
messo il Garmin ad aiutarmi lo lascio attaccato alla porta 
Usb per tutta la notte per stare sicuro, spengo il pc 
stamattina lo accendo...scarico.
 L'istinto e' di spaccarlo poi penso ai 160 euro e 
mi trattengo...in fondo e' colpa mia.
 Guardo l'ora 8.35 e si parte.
Dopo Ostia la parola d'ordine e' self-control...
parto giusto, e' salita e devo tenere. Arrivato a Marino
 si scende verso il Lago per 4 km abbastanza tranquilli, 
passo sotto il tunnel del lago dove non mi e' mai 
piaciuto correre...fossi claustrofobico?. Primo pit-stop
 alla fontanella del lago e penso alle vostre parole ...
sono circa 11 km e mando giu la bustina di maltodestrine 
che mi ero portate. Giro del lago con l'istinto di accellerare...
no no no non si puo'!!! Ritorno indietro alla fontanella
 e mando giu' una pasticca di Enervit...e vi penso sempre eh! 
Ora inizia il bello! Ritornare sulla strada sopra il lago e' 
uno strazio un km di salita assurda continuo a correre
 e cammino per 100 metri , ma quel pezzo non si 
puo' correre...per me!
Mi rilasso verso Marino ma arriva velocemente la
 salita che porta al paese...mi dico se va bene sta salita e' ita....! 
E va' arrivo benissimo alla fontanella del Cimitero 
di Marino e mando giu l'ennesima pasticca di Enervit 
e ora si scende. Grottaferrata comincio a soffrire ma e' 
una sofferenza che corre, e finalmente Villa Sora e Frascati. 
Apro la macchina guardo l'ora 11.21.
2 h 46 per 32 km di collinare non credo che l'avrei mai pensato
 e allora direi che questo lungo mi lascia un gran 
dolce in bocca...sara' per il tempo? Sara perche' non ho
 nessun dolore alle gambe? O sara per tutte le maltodestrine
 che ho ingurgitato? O sara' perche quasi 7-8 mesi fa' 
facemmo lo stesso lungo in compagnia e facemmo 
circa 9 minuti di piu' e alla fine finii con i crampi e dolori?



mercoledì 22 ottobre 2008

Io, la mia sfida e le mie gambe.


priorità...., inserito originariamente da fabrizio_rm26265.


.
Bellissima questa foto a cui l'autore ha aggiunto sta scritta
"eh no bello mio, prima il dovere, poi il piacere!"
Ma pure ai condannato si consede l'ultimo desiderio
 e allora vai co' sta birra e mi sa' tanto che poi 
ci ripensi...ringraziando Dio!


Quale e' la mia sfida?
 L'ho detto in tempi non sospetti che non sarebbe stata Firenze, 
troppo presto per me che carburo con il freddo, la preparazione 
e' buona e non ho mai corso tanto ma non riesco a capire come 
arrivero' al 30 novembre e quindi vado avanti cosi' con le mie 
salite e chissa' che da tutto questo non esca la bella giornata 
e senza alcun impegno riesca a fare una bona maratona?
"Ai POSTER l'ardua sentenza", diceva un mio amico.
Ma quale puo' essere la GARA della stagione:
1) Fiumicino sotto 1h e 30...mica male eh!
2) Maratona di Roma...sempre un bell'obiettivo
3) Maratona di Nantes...eh si prima maratona in terra straniera...stimolante!
4) e se ci fosse un grande appuntamento dopo..allora si 
che i torni conterebbero (non mi sono sbagliato!)...

E se gli obiettivi fossero tutti e 4.
Voi al mio posto che gara prediliggereste?

Oggi 14 Km Cl. Giro di Marino in 1h e 11.
 Non volevo correrla cosi veloce ma le mie gambe fanno 
cio' che vogliono e se la mente ragiona come prima 
le mie gambe girano per affari loro. Da un verso sento che 
sto' lavorando bene e ne sono felice. 
Dall'altra ho paura per la gestione della gara...vedremo.


Altra discussione interessante nel blog tematico dedicato 
all'Abbigliamento con un interessante prefazione sulle 
scarpe "Leggere" e alcuni quesiti sulle scarpe che purtroppo 
(sigh sigh) io non potro' mai portare. 
Se vi interessa l'argomento l'indirizzo e' questo:

martedì 21 ottobre 2008

UN 8000 A TUTTO FOO!


Yellow Runner, inserito originariamente da ImageMD.

.
Dopo aver dormito pochino, mi "abbiocco" sul 
divano davanti al pc, faccio un saluto a tanti 
amici on-line verso le 8.30 sento che qualcosa la 
farei pure ma non tanti km. 
E allora si va' all'insu' e quando mi sono 
stancato si vedra'.


Partenza da casa verso Frascati, giro per
 Monteporzio ridiscendo da Via di Pilozzo e
 ritorno verso casa. 
Ne esce un 8000 molto interessante con 
all'inizio 4,5 km di salita abbastanza impervia e 
continua. Discesone e un bel chilometro di variazioni
 e discesa veso casa. 


Tempo 50 netti e insomma mi sembra niente male.

LA COLAZIONE DEL RUNNER


Caffe splash, inserito originariamente da The Unknow.

.
40 interventi ieri un GRAZIE a tutti voi.
Segui il link che ti metto qui sotto e dimmi 
la tua colazione, in un giorno normale di allenamento...
la discussione puo' far bene anche a te!

lunedì 20 ottobre 2008

lA PUPAZZA FRASCATANA.

Ecco e femmine de' u' paese meu!

La pupazza a tre seni di Frascati, detta “pupazza frascatana”, 
è un semplice biscotto a base di miele, farina e acqua. 
Rappresenta una curiosa reminescenza iconografica della dea
 dell’abbondanza, con un qualcosa in più: il terzo seno, 
che non produce latte, bensì vino. 
Anticamente, infatti, si pensava che i bambini che nascevano 
a Frascati, zona di antica tradizione enologica, venissero
 allattati anche con il vino (vero...!). Normalmente sono biscotti 
lunghi 25 centimetri circa ma in occasione delle feste si 
producono anche pupazze più grandi.
A proposito della pupazza vorrei che guardaste questo 
video reperito su you tube. Un corto trash molto esilarante
 e remake del celebre film "Ieri oggi e domani" con 
Sofia Loren e Marcello Mastroianni nella ormai stracelebre
 scena dello spogliarello della Sofia nazionale.





















Festival di Canne 2008 - Frascati -
 Rassegna cinema trash d'autore - 
«Con il Seno del Poi» - 
regia Corrado Corazza - 
Serata Finale all'Antica Osteria.

Oggi 12 km cl a 5'e10 in quel di Tor Vergata, 
gambe di legno e stanchezza da nottataccia.

domenica 19 ottobre 2008

UN ANGELO CHE ENTRA IN UN SOGNO...


.
Eccolo qui, il mio amico Angelo...angelo di nome e di fatto. 
Di lavoro fa' i miracoli e aveva un sogno da un 
paio di anni...fare una mezzamaratona.
 Per lui era inizialmente la Roma - Ostia, abita all'EUR 
e era come dire da casa al mare (per me sarebbe un ultramaratona).
 Erano due o tre anni che mi diceva....
"vorrei fare la Roma - Ostia sotto le due ore". 
Che gli potevo dire? tergivesavo... non sapevo
La sua caparbieta' (che mi ricorda tanto la mia) 
era sicurezza,lo voleva... lo cercava. 
Roma-Ostia 2008 la prima gara, il tempo non era quello
 ma la soddisfazione per averla finita era tanta e la
 voglia di fare quel tempo e' rimasta. 
Cercava ossessivamente una mezza per riprovarci. 
Parecchie altre gare, specie sui 10 km, e con l'arrivo dell'autunno
 e' ritornata la voglia ed eccoci alla Mezzamaratona dei 
Castelli Romani tutta in salita e tempo finale 2h e 02'...forse ci siamo!
Oggi Mezzamaratona di Latina, gliela consiglio in tutti
 i modi, un solo rammarico non ci posso essere.
 Per motivi familiari, si passa davanti casa di mia cognata e
 i miei nipoti mi salutano da davanti casa, mi piace esserci
 ma il lavoro mi chiama. Alle 12.30 la telefonata....lui 
" sono stato male...una tallonite...forse le scarpe...
erano giorni....dici che mi devo comprare le scarpe nuove?...."
 io " ma quanto hai fatto?" attimo di silenzio...." 1h e 58'" ...."
ma allora ce l'hai fatta?"...."si ma ho sofferto un casino"....
questa e' la corsa, caro Angelo, tutti i tuoi prossimi PB
 (personal best) saranno tutti uguali...sangue ai piedi e dolore....
non c'e' altro modo.
Ma ricordalo ancora:

UN VINCITORE E' SOLO UN SOGNATORE 
CHE NON SI E' MAI ARRESO 
(Nelson Mandela)

sabato 18 ottobre 2008

I TRE BLOG DELLA RUNNING EVOLUTION CERCANO TE!

striscione
.
La Running Evolution 
ha da poco inserito all'interno del suo 
visitato sito tre blog a tema denominati:

Tre blog tematici tendenti a dare indicazioni ai nostri 
numerosi visitatori giornalieri.
Dopo l'esperienza del Primo Raduno dei Blogtrotter e 
nell'ambito di uno reciproco scambio di idee e esperienze 
invitiamo tutti i Blogtrotter a postare sui nostri blog 
le loro esperienze e i loro consigli.
Le modalita: 
Inviateci i vostri racconti o i vostri quesiti 
(l'importante e' che siano a tema con il blog)
non riteniamo importante che siano inediti,
 ma e' importante che non li abbiate postati negli ultimi mesi.
Vorremmo istituire una collaborazione, con ognuno di 
quelli che volessero accettare, di quattro settimane, 
e quindi un post a settimana. Vi assegniamo un giorno 
della settimana  e sara' vostro per un mese. 
Potrete fare un racconto in quattro puntate, o stimolare 
la discussione e alla fine tirare le conclusioni, 
o diteci voi quello che puo sembrarvi meglio....
sappiamo quanto valete come Bloggher e per questo 
vi vogliamo come nostri collaboratori.
Che facciamo in cambio per voi?
Inseriremo un banner ( se non lo avete ve lo prepariamo noi)
 con il link al vostro blog che restera' in una sezione
 "collaboratori", stabilmente su tutti i nostri blog.
Inseriremo il vostro link alla fine di ogni vostro racconto 
sotto la vostra firma.
L'opportunita' di essere conosciuti da molti altri appassionati e' forte.
Chiederemo di inserire i nostri blog nel Planet Running
cosa che potrebbe aumentare la visibilita' di chi scrive.
Da parte nostra:
Ci riserviamo di leggere i vostri racconti e decidere se 
sono idonei o confacenti all'argomento trattato dal blog.

La decisione se pubblicarli o meno, e quando,comunque, 
resta solo nostra!
Lavorate con noi, per crescere insieme.

Per ulteriori informazioni parliamone nei commenti.

venerdì 17 ottobre 2008

E POI PIOVE....


, inserito originariamente da fito_fuente.
.
Uscita niente male, diciamo a sensazione.
Ne escono 20 km di collinare senza saper bene il da farsi.
Esco e mi butto verso Tor vergata, la giornata non e' 
niente male, mentre adesso sta' buttando giu piu' acqua...
le gambe non sono ancora un granche', ma credo
 che finche' continuero a correre collinari la cosa 
non e' che migliorera.'. Giro tra Decathlon e Carrefour 
ripasso tra le facolta' di Lettere e filosofia, Policlinico
 di Tor Vergata e ritorno a casa da via Perrazeta
 (ce l'ho quasi fatta....) ne escono poco piu' di 20 km.
Domani e dopodomani difficilmente potro' correre 
per lavoro, ma vedremo se qualcosa si riuscira'
 a fare doenica mattina presto.

Devo fare un grande in bocca al lupo a tutti i
 miei amici che andranno alla Mezza di Latina.
 Ma un particolare saluto va' al Dott.Serao...
VAI ANGELO! Ti voglio sentire alle 12.00 domenica!




giovedì 16 ottobre 2008

shhhhhhhhhhh....zitti!



http://www.flickr.com/photos/nooone/90417649/ 

http://www.flickr.com/photos/axell/2568876932/


Chi trova un amico trova un tesoro! Ci vorrebbe un amico....!
Guarda che ti combinano gli amici...
Coppia di sposini che rientrano a casa la sera delle
nozze stanchi da morire e guarda che ti trovano
attaccato alla porta di casa!

RISPONDI A QUESTO QUESITO

mercoledì 15 ottobre 2008

SCU-SI....L'AU..TO..BUS !!!!




Adesso sembrera' strano ma quando stai bene 
vedi le cose con una vena ironica...
e insomma non e' che succedono tutte a me,
 e' che le vedo e mi ci viene da ridere...
quasi sempre ma oggi quello che mi e' successo......

Mi addormento sul divano verso le 15.30 dopo 
aver lavorato la mattina, devo correre e mi 
sveglio che sono le 16.30...oddio alle 18.15 devo
 andare a riprendere lo scooter dal meccanico e
 mia figlia deve andare in palestra...azz...e' tardi.
 Pantaloncini scarpe e via ...verso Frascati... ho un ora! 
Non voglio andare verso Tuscolo le gambe sono ancora
cosi' e cosi...e allora via Gregoriana un saluto a Glauco 
e Franco i benzinai in Orange e giu per via Enrico Fermi. 
Ridiscendo verso Via santi Apostoli e qui inizia la salita.
 Gambe leggere ottimizzo l'ora e cerco la spinta in salita
 e recupero in piano.

.
Salgo salgo e vado bene non me l'aspettavo...
ma ecco Via Prataporci.
Un muro! Lo prendo imballato sento che il tempo 
e' poco e devo cercare di spingere. Arrivo all'altezza 
della curva prima del ponte dell'autostrada a cento metri
 vedo due ragazzi che discutono...mi guardano...
non puo' succedere ...non posso pensare che...
non vorrete mica...alzo il dito destro gli dico NO! 
Con il viso cerco di fargli capire che non e' il caso...succede!!!!
Uno dei due alza il dito destro, io porto le cuffiette 
ma non sento la musica per lo sforzo che sto' facendo...
lui mi guarda con il dito alzato e mi chiede con voce 
alta e come se fossi un deficiente o fossi un sordo.....

SCU-SI...L'...AU...TO...BUS ?


.
La sua bocca fa' lo spelling e si sforza di farmi capire...
Sono distrutto! 
In pochi istanti un fiume di pensieri passa nella mia mente,
hai 26-28 anni non puoi non sapere che cosa sto' passando...
ti avevo detto no!
Tre parole escono dalla mia gola:
No lo giuro!

Faccio parte di un Club di amici di infanzia che si chiama
il Clebbe Gnoranti Frascatano....
se lo sanno quest'anno che festeggiamo il 25° mi cacciano via a calci nel...!
11 Km CL in salita....SCU-SI...L'...AU...TO...BUS?

LE SCARPE DEL RUNNER






Annessi al sito della Running Evolution abbiamo 
creato tre blog a tema.
Guardate quanto e' interessante l'articolo del nostro 
Ugo sulle scarpe del runner.


Visitatelo e commentate....vedrete che ne riparleremo!



scarpe running

martedì 14 ottobre 2008

Attenzione Caduta...Marroni!



Falling chestnuts, inserito originariamente da Sigmah.

.
Occhio!!!!
Correre in questo periodo e' pericoloso.
Potreste prendere una castagna in piena testa e...
sarebbero impicci, specie per me ...
non so' se mi spiego!
Il pericolo che caschino i marroni invece dura tutto l'anno! 
Ma questo e' un altro discorso....

.

lunedì 13 ottobre 2008

FLOP-POINT ALLA TRENTA KM DI OSTIA


Ecco qui' gli unici due partecipanti al Blog point di ieri. 
Per i soliti problemi non e' stato possibile incontrarci e ci 
siamo visti piu' o meno tutti ma in momenti differenti. 
Lo stesso Giancarlo e' arrivato quando stavo smontando lo 
striscione (Lo avevo montato con Ivana di Andrea e Ivana 
della Bacheca di Villa Torlonia) ma al momento della foto erano 
scomparsi loro e io dovevo correre a rimettere la borsa in macchina e
dovevo raccogliere un paio di iscrizioni della Running Evolution...
e l'ansia pre-gara mi stava aspettando dietro l'angolo.....
Veramente mi ero gia fatto questa foto per fare il titolo...
"Solo al Blog Point" ma poi il buon Giancarlo mi ha 
rovinato il post, ma mi ha fatto un gran piacere!


DSCF4756


Oggi 11km CL a Tor Vergata. Inaugurazione delle nuove
scarpe e una scoperta entusiasmante....gambe come nuove
che girano a 5' anche quando vorrei andare piano. 
Ma come le fermo? perche' non riesco ad impostare una
velocita' piu bassa? Aiutatemi! Le mie gambe girano veloci
finche' non schiattano...che allenamenti devo fare?

domenica 12 ottobre 2008

INSIEME A TE NON CI STO' PIU'....



DSCF4777, inserito originariamente da RunForLove.

.
E quindi se ogni volta che si va' a correre al mare
bisogna trovare una colonna sonora 
(Barry White l'alra volta), se permettete, la mia oggi e' questa.




MusicPlaylist


Giusy Ferreri mi piace, la sua voce roca mi fa' 
morire e visto il mio abbigliamento della foto 
ci sarebbe da insinuare... 
ma quello e' il pacco gara...che avevate capito!


Bella giornata di sport a Ostia tanti i motivi per 
recriminare, ma in finale vivere una giornata del 
genere fa' pensare che la corsa vale la pena 
viverla sempre e fino in fondo.
Analizzare una giornata del genere e' un po' complicato...
cominciamo dal risultato 2h 34 e rotti...ma la gara 
era 30 km 300m e passo al 30° in 2h e 33' 
che a conti fatti e' una media di 5' e 05" che detta 
cosi' non sembra niente male...
ma non e' neanche cosi. Passo alla mezza in 1h43' 
e il tutto quello che viene dopo e' una sofferenza
non tanto fisica ma dovuta alla non abitudine alle gare lunghe. 
Al 20° la gara faceva un pezzo di strada in andata e ritorno
(stile Roma-Ostia) vedo nel viso dei miei compagni lo stupore
perche' sto li'? giro a 200 metri da Teresa, Enrico e Alfredo.
Dopo cento metri vengo sorpassato da 
Marcaurelio e Muster Runner. Nella mia mente 
qualcosa mi dice che io non dovrei stare qui ed e' la fine. 
Dopo 3-4 km di crisi riprendo e chiudo dignitosamente 
sta gara. Ma qui c'e' da lavorarci ancora....sicuro.





La gara:
I km sul lungomare ti logorano sono troppi e non 
si arriva mai. Infine al lungomare c'e' un paio di km di avanti 
e dietro sulla stessa strada....che pena!
Scrivono "Giro di boa"....non si sopporta vedere chi ti procede 
se stai bene ti stimola ma se stai faticando? Pessima scelta!.
Nella pineta di Castelfusano ricordo le parole di Jackie
di un anno fa'...bambini che ti corrono tra le gambe,
biciclette e stiamo al 27-28°...e quella salita al 29°...?
Kilometraggio un po' spartano e segnachilometri messi
tutti in posizione strategica...ma sbagliata.

Ristori...oggi facevano 26 - 28° gradi a Ostia,
era estate e il rammarico alla fine e' di non essere
andati dopo la gara al mare....mezzo bicchiere di acqua?
Ogni 5 km? 
Con 20 euro di iscrizione....
Km e Km su strade intasate di macchine che ti 
sfrecciano accanto o peggio stanno ferme incolonnate?




Ma tutto questo non mi toglie il buon sapore di 
una gara che e' un buon allenamento e una conferma,
anche se ci trovo molte riserve,...

sabato 11 ottobre 2008

REEBOK PREMIERE VERONA



 





Ci penso molto e poi...d'istinto.
Vado sul sicuro, stamattina libero da impegni decido di andare da
Gianfranco dell'LBM, negozio di punta per l'atletica a Roma
per esperienza e prezzi piu' che competitivi.
Spiego al venditore (che domani sara' ad Ostia) il problema 
e mi propone 4 scarpe:
Asics Cumulus
Diadora 
Adidas Supernova
Reebok Verona


Provo e riprovo scarto la Diadora, non la conosco lui me la consiglia 
ma non so'...
Decido niente Adidas!
Resto con due scarpe ai piedi a passeggiare...


La oramai collaudata Asics Cumulus e una pantofola leggera 
ma, secondo il simpaticissimo venditore, la scarpa dell'anno 2008.
Troppo comode e la reattivita' e' maggiore la scelta e' fatta
Reebok Premiere Verona sei mia!
Ad un prezzo piu' che competitivo una scarpa per le gare
di uno di 82 kg.
Se qualcuno le ha provate mi faccia sapere!




Le foto naturalmente sono le mie.

venerdì 10 ottobre 2008

77..........................



77, inserito originariamente da .:grana:..

.

77....???
Rispondete....su!.....coraggio!
Non abbiate paura!

No avete sbagliato sono i km che per la terza 
settimana consecutiva faccio, sempre che domenica
riesco a finire la 30 km di Ostia. 
Una quantita di km che difficilmente avevo raggiunto. 
Stamattina un po' di stanchezza (anche un po' di lavoro eh..)
si appropria delle mie gambe, il celebre colpo di frusta 
dopo quattro giorni di corsa con al centro la mezza dei castelli. 
Domani riposo e domenica beato chi c'ha l'occhi pe piagne!
Giro di Marino 14 km Cl a 1h e 14'.
Stanchezza ma il tempo non ne risente.




A proposito del 77, mica male la foto eh!
Mi aveva ingannato anche a me e se non 
avessi saputo la risposta avrei risposto come voi! 
Giuro!

giovedì 9 ottobre 2008

berlino, real berlin marathon 2008 Haile Gebrselassie


Cosi' come l'ha postata e commentata un mio contatto su flickr:


il divino haile sfreccia per berlino verso il traguardo della real berlin marathon 2008, la foto l'ha scattata anna (per chi non lo conoscesse, haile è quello in canottiera gialla).
Quest'anno haile ha di nuovo abbassato il tempo della miglior prestazione assoluta sulla maratona: 2.03.59. Almeno posso dire: *quella maratona l'ho corsa anche io*, anche se anni luce dietro haile ;) e con un polpaccio sminchiato.

MAMMA MIA!...CHE FILM!


Mamma Mia! Movie Poster 2, inserito originariamente da divxplanet.



.
Che film...era da tempo che non mi divertivo 
tanto per un film. Un musical, diciamo alla 
Grease con una Meril Streep stupefacente.
 Brava come sempre ma nuova, diversa. 
Rischi di gettare lacrimoni e alla fine ti metteresti
 sulle sedie del cinema a ballare. 
Bello Bello Bello! 
Se volete tirarvi su' da una giornata di lavoro e 
stress andate a vederlo! 
Garantito!
E se volete un acconto...